Seleziona una pagina

Siamo in piena stagione estiva e vorremmo poter passare almeno un weekend, presso una località balneare, per disintossicarci dall’attività lavorativa.

Dobbiamo tenere conto che in questa stagione c’è anche chi non vede l’ora che venga lasciata incustodita la nostra abitazione, ovvero i ladri.

Teniamoci pronti ad attuare tutti gli accorgimenti, al fine di proteggere la nostra dimora dagli attacchi dei malintenzionati, per non trovare spiacevoli sorprese al nostro rientro.

Una delle regole fondamentali è quella di non lasciare mai in casa oggetti di valore, denaro contante e gioielli durante la nostra assenza. Rivolgiamoci piuttosto ad un istituto di vigilanza, che sia provvisto di caveau, e noleggiamo, anche solo per il tempo strettamente necessario, una cassetta di sicurezza. I prezzi ormai sono davvero modici e vale la spesa potere avere un servizio di custodia valori attraverso guardie giurate armate che presidiano il caveau 24 ore al giorno.

I malintenzionati sovente effettuano delle ricognizioni per verificare la presenza in casa. Non lasciamo quindi prove tangibili della nostra assenza. Facciamo raccogliere la posta da un nostro vicino di fiducia.
Se dobbiamo proprio lasciare un messaggio attraverso la segreteria telefonica che sia “non possiamo rispondere al momento” non rendendo esplicita la nostra assenza prolungata.
Evitiamo di postare le nostre foto scattate presso la località balneare sui social networks e facciamolo solo dopo il nostro rientro a casa.
Installiamo un dispositivo automatico di accensione delle luci , della radio o della televisione. Il rumore e le luci accese scoraggiano i malintenzionati.
Chiudiamo prima di partire tutte le finestre e serriamo la nostra porta blindata con tutte le mandate.

Infine se abbiamo pensato per tempo ad installare un impianto antintrusione e un impianto di video sorveglianza, colleghiamoli alla centrale operativa dell’istituto di vigilanza , che potrà così monitorare la nostra residenza 24 ore al giorno.

Ti sono stati utili questi consigli? Se si, condividi l’articolo con qualcuno a cui può essere utile!

Per partire tranquillo invece, clicca il pulsante per richiedere un preventivo gratuito per la protezione h24 della tua casa!

Calcola il preventivo

Share This

Share this post with your friends!